News

ARCHIVIO News

News
| 29 Gennaio 2016

LE CONTRADDIZIONI QUOTIDIANE DI RENZI
Nei giorni della figuraccia con Rohuani, il Presidente del Consiglio fa la voce grossa contro una fantomatica "lobby dell'acciaio", dichiarando che vuole salvare l'Ilva. Questo orgoglio patriottico a fasi alterne non ci convince.
Nei giorni della figuraccia con Rohuani, il Presidente del Consiglio fa la voce grossa contro una fantomatica "lobby dell'acciaio", dichiarando che vuole salvare l'Ilva. Questo orgoglio patriottico a fasi alterne non ci convince. Appare dettato solo da opportunismo e strategie mediatiche di distrazione di massa. Oltre tutto, il governo farebbe bene a indagare e prendere provvedimenti sul devastante impatto ambientale di cui l'Ilva, secondo alcuni, sarebbe responsabile. La salute dei cittadini viene prima del profitto. Soprattutto, viene prima delle dichiarazioni demagogiche. Con Il LES, per un'Italia onesta e sicura.
 
arrow
Fatti coinvolgere!